Informativa legale

BANOR CAPITAL

INFORMATIVA LEGALE

La nostra struttura societaria

Banor Capital

BANOR CAPITAL

POLICY AZIENDALI

DISCLOSURE

La direttiva sui Requisiti Patrimoniali (“CRD”) e la direttiva sulla Gestione dei Fondi di Investimento Alternativi (“AIFMD”) dell’Unione Europea hanno stabilito un nuovo quadro normativo del capitale regolamentare in tutta Europa che disciplina l’importo e la natura degli enti creditizi di capitali e delle imprese di investimento. Nel Regno Unito, le direttive CRD e AIFMD sono state implementate dalla Financial Conduct Authority nei suoi regolamenti attraverso il General Prudential Sourcebook (“GENPRU”) e il Prudential Sourcebook per banche, società di costruzioni e le società di investimento (“BIPRU”), The Prudential Interim Sourcebook per gli investimenti (“IPRU (INV)”). Il documento informativo denominato Pillar 3 è stato preparato da Banor Capital Limited in conformità ai requisiti del BIPRU 11 ed è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione e dall’Amministrazione Delegato della società. Tutti i dati si riferiscono all’esercizio chiuso il 31 dicembre 2017.

Apri il documento in inglese: Pillar 3 Disclosure Document (2019)
Apri il documento in inglese: Pillar 3 Disclosure Document (2018)
Apri il documento in inglese: Pillar 3 Disclosure Document (2017)

 

PRIVACY NOTICE

Questo documento si riferisce ai dati personali, che sono definiti come informazioni relative a qualsiasi persona vivente che non siano già di dominio pubblico. Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) mira a proteggere e migliorare i diritti degli interessati. Tali diritti riguardano la protezione dei dati personali, la protezione contro il trattamento illecito di dati personali e il libero movimento di dati personali all’interno dell’UE. La normativa GDPR non si applica alle informazioni già di pubblico dominio.

Apri il documento in italiano: Privacy Notice

 

POLICY SUI RECLAMI

La Società è tenuta ad avere in atto procedure scritte per l’effettivo esame e la corretta gestione dei reclami da parte dei propri clienti, dei potenziali clienti o dei clienti passati. Ogni dipendente responsabile della gestione dei clienti deve essere a conoscenza delle procedure di gestione dei reclami. MiFID II ha introdotto una nuova categoria di reclami: un “reclamo MiFID” atto a coprire i reclami soggetti alle nuove disposizioni vigenti sulla gestione. Inoltre, a causa dell’interazione della MiFID II con altre normative UE come la “Direttiva sulla Risoluzione Alternativa delle Controversie” (ADR), la Società ha riesaminato e aggiornato le procedure interne di gestione dei reclami e la terminologia utilizzata nella classificazione di un reclamo.

Apri il documento in inglese: Policy sui Reclami

 

EQUALITY AND DIVERSITY POLICY STATEMENT

Banor Capital Limited ritiene che il successo della società sia il risultato diretto dell’esperienza e della qualità dei dipendenti. La diversità di pensiero e di esperienze è sempre stata un tema oggetto di salvaguardia in Banor Capital. Lavorare in un ambiente inclusivo, in cui tutte le idee sono valutate e discusse è una delle chiavi del nostro successo.

Apri il documento in inglese: Equality and Diversity Policy Statement

 

BEST EXECUTION POLICY

Nel fornire servizi di gestione del portafoglio e nell’esecuzione degli ordini con altre entità, la Società è tenuta a rispettare l’obbligo di agire in conformità degli interessi dei suoi clienti (“migliore esecuzione”). La migliore esecuzione implica che la Società intraprenda tutti i passi necessari per ottenere il miglior risultato possibile per la transazione dei clienti, tenendo conto della classificazione dei clienti, dei servizi da fornire, dei fattori di esecuzione, dei luoghi di esecuzione e delle istruzioni specifiche.

Apri il documento in inglese: Best Execution Policy

 

RTS 28

Questa sezione fornisce una sintesi del processo di selezione degli ordini, delle strategie di esecuzione, delle procedure e dei processi utilizzati per analizzare la qualità dell’esecuzione ottenuta. La sezione certifica, inoltre, il modo in cui l’Azienda vigila e verifica di aver ottenuto i migliori risultati possibili per i propri Clienti.

Apri il documento in inglese: RTS 28 (2019).
Apri il documento in inglese: RTS 28 (2018).
Apri il documento in inglese: RTS 28 (2017).

 

TERMINI DI ADESIONE ALL’UK STEWARDSHIP CODE

Ai sensi del COBS 2.2.3 R del Manuale FCA, Banor Capital Ltd (la “Società”) è tenuta ad includere all’interno del presente sito Web un’informativa sulla natura del proprio impegno rispetto allo Stewardship Code per il Financial Reporting (il “Codice”) o, dove si intende non impegnarsi a seguire i principi all’interno del Codice, la sua strategia di investimento alternativa. L’adesione ai principi statuiti all’interno del Codice è volontaria e stabilisce una serie di principi relativi all’impegno degli investitori con emittenti azionari britannici.

DATI SOCIETARI

BANOR CAPITAL LTD
Sede legale: Eagle House, 108-110 Jermyn Street, Londra SW1Y 6EE
Numero di iscrizione registro delle imprese: 07189263
Partita IVA: GB997516361
Società autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority numero: 523080